Arriva la prima Conferenza Nazionale sulla Sharing Mobility.

Mercoledì 23 novembre alle ore 9.30 presso la Sala della Promoteca in Campidoglio a Roma, si parlerà di sharing mobility in Italia con la prima Conferenza Nazionale sulla Sharing Mobility.

savethedate-conferenza-sharing-mob_2016

Sarà presente GreenShare con il suo CEO Giuseppe Colistra che porterà come esempio di sharing mobility CLACSOON, l’app per il carpooling urbano ed in tempo reale. La conferenza è organizzata dall’Osservatorio Nazionale della Sharing Mobility in collaborazione con il Comune di Roma. L’Osservatorio Nazionale della Sharing Mobility è promosso dal Ministero dell’Ambiente e dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. All’interno di questa community sono presenti imprese, associazioni, università, amministrazioni locali e associazioni che si impegnano ogni giorno per rendere il tema della mobilità sostenibile, una realtà tangibile.

La conferenza sarà l’occasione per presentare il primo rapporto nazionale sulla sharing mobility e soprattutto verrà stabilita una roadmap normativa per rendere la mobilità sostenibile, una realtà in tutto il territorio nazionale. Qui potete trovare il programma completo della conferenza. I lavori verranno aperti dal sindaco di Roma Virginia Raggi e dal Ministro dell’Ambiente  Gian Luca Galletti. Si proseguirà poi con la presentazione del Primo Rapporto Nazionale sulla Sharing Mobility e si parlerà delle  best practices di diverse città italiane. Le conclusioni verranno affidate ad Edo Ronchi, Presidente Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

La partecipazione alla conferenza è gratuita ma è necessario registrarsi tramite questo form.

Parlare di questi argomenti è diventato di grande importanza soprattutto nelle città in cui si evolve il modo di muoversi. Infatti in molte realtà cittadine si costruiscono piste ciclabili in modo che le persone possano muoversi in bicicletta e molto diffuso è ormai il bike sharing. Ma possiamo fare anche altri esempi di sharing come il car sharing fino ad arrivare allo scooter sharing. Le città infatti sono sempre più inquinate ed è necessario trovare forme alternative di spostamento.

 

infografica-home-page-big-1024x604

Sicuramente la Conferenza darà la possibilità di questa riflessione e di possibili provvedimenti in materia.

 

Lascia un commento